Adempimenti IMU/TASI 2016

 

 

Adempimenti  IMU/TASI 2016

 

TASI 2016 – News

 

ABOLIZIONE TASI – Dal 2016 non si paga piu la TASI sulla prima casa e relative pertinenze, nella misura massima di un'unità pertinenziale per ciascuna delle categorie catastali C/2 – C/6 e C/7, con l'unica ecezione delle abitazioni di lusso (categorie catastali A1, A8 ed A9)

 

Le aliquote TASI per l'anno 2016 sono le seguenti:

 

TIPOLOGIA IMMOBILE

ALIQUOTA TASI

CONDICE TRIBUTO

Abitazione principale e relative pertinenze (escluse categorie catastali A/1, A/8 ed A/9 ) e relative pertinenze

 

ESENTE

 

ESENTE

Fabbricati “beni merce” (di cui all'art. 2 del D.L. n. 102/2013)*

2,2 per mille

3961

Fabbricati rurali  ad uso strumentale

1,0 per mille

3959

Abitazione principale di categoria catastale A/1,A/8 ed A/9 e relative pertinenze

 

2,2 per mille

 

3958

* Fabbricati costruiti e destinati dall'impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano in ogni caso locati.

 

SCADENZE PER IL VERSAMENTO:

 

  • ACCONTO entro il 16 giugno 2016 pari al 50% dell'imposta annua dovuta o soluzione unica
  • SALDO entro il 16 dicembre 2016

Il versamento dovrà essere eseguito a favore del Comune di Cuggiono (codice catastale D198) utilizzando il modello F24, senza spese presso qualsiasi Banca e/o Ufficio Postale .

 

Importo minimo di versamento  annuo TASI : € 5,00

 

IMU 2016 – News

 

Con la Legge n. 208 del 28/12/2015 (Legge di Stabilità 2016) sono state introdotte alcune variazioni:

 

 

  • i terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali (I.A.P.) iscritti alla previdenza agricola  SONO ESENTI
  • riduzione della base imponibile del 50% per le unità ad uso abitativo e loro pertinenze (tranne categoria A/1 , A/8 ed A/9) concesse in COMODATO GRATUITO dal soggetto passivo ai parenti di primo grado (genitori/figli e non altri rapporti di parentela) a condizione che sussistano contestualmente i seguenti requisiti:

 

1.   il contratto di comodato sia registrato presso l'Agenzia delle Entrate;

2.   il proprietario , oltre all'abitazione data in comodato, può possedere un solo altro immobile, non di lusso, purché situato nello stesso Comune ed utilizzato come propria abitazione principale;

3.   il proprietario possieda un solo immobile in Italia risieda anagraficamente e dimori abitualmente nel Comune dell'abitazione messa a disposizione del parente;

4.   deve essere presentata all'Ufficio Tributi del Comune di Cuggiono, pena decadenza, copia del contratto di comodato gratuito registrato o dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà entro e non oltre il 16 dicembre dell'anno in cui è avvenuta la variazione.

 

 

 

  • Sono ESENTI dal pagamento dell'IMU:

 

  1. le abitazioni principali e le relative pertinenze (ad eccezione di quelle classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 ed A/9);
  2. fabbricati rurali strumentali;
  3. Fabbricati “beni merce”;
  4. terreni agricoli posseduti e condotti da coltivatori diretti regolarmente iscritti.

(il valore della base imponibile dei terreni agricoli è determinato applicando al reddito domenicale, rivalutato del 25% il coefficiente moltiplicatore 135 per tutti i terreni agricoli).

 

Le aliquote IMU per l'anno 2016 sono le seguenti:

 

TIPOLOGIA IMMOBILE

ALIQUOTA IMU

Aliquota di base per Altri fabbricati e Aree Edificabili

10,6 per mille

Aliquota terreni agricoli

10,6 per mille

Aliquota Abitazione principale per le categorie catastali A/1 , A/8 ed A/9 e relative pertinenze

3,0 per mille

Detrazione per unità immobiliare adibita ad abitazione principale per le categorie catastali A/1, A/8, ed A/9 e relative pertinenze

 

€ 200,00

 

SCADENZE PER IL VERSAMENTO:

 

  • ACCONTO entro il 16 giugno 2016 pari al 50% dell'imposta annua dovuta o soluzione unica
  • SALDO entro il 16 dicembre 2016

Il versamento dovrà essere eseguito a favore del Comune di Cuggiono (codice catastale D198) utilizzando il modello F24, senza spese presso qualsiasi Banca e/o Ufficio Postale .

 

Importo minimo annuale di versamento IMU: € 12,00

 

CODICI TRIBUTO da utilizzare per il versamento IMU anno 2016

 

 

3914

IMU – codice tributo per terreni agricoli

3916

IMU – codice tributo per Aree Edificabili

3918

IMU – codice tributo per Altri Fabbricati (diversi dalla categoria D)

3925

IMU -  codice tributo per Fabbricati categoria D (quota Stato 7,6 per mille)

3930

IMU – codice tributo per Fabbricati categoria D (quota Comune 0,8 per mille)

3912

IMU – codice tributo solo per abitazione principale categoria A/1 , A/8 ed A/9  e relative pertinenze.

 

I Contribuenti possono rivolgersi all'Ufficio Tributi per qualsiasi informazione relativa ad IMU e TASI nei giorni di apertura sportello al Pubblico: mercoledì e giovedì  dalle ore 16,30 alle ore 17,30 oppure telefonando al n. 02/97263208 dal lunedì al venerdì dalle ore 9,00 alle ore 12,00 il mercoledì e giovedi anche dalle ore 16,30 alle ore 17,30.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ritorna ...